Progettazione grafica: cosa funziona di più tra foto e illustrazioni?

Quando si parla di comunicazione, la prima domanda da porsi per la progettazione grafica è: cosa funziona di più tra foto e illustrazioni? Si dice sempre infatti che un’immagine vale più di mille parole. Ma come scegliere quella maggiormente performante per un dato visual design? Cosa è meglio usare per gli obiettivi marketing prefissati? Non temere, ti aiuta Casa Walden Comunicazione a fare chiarezza.

L’importanza della progettazione grafica

Sapevi che il 40% della popolazione risponde meglio ai contenuti visivi prima che testuali? Sulla base di questo dato, è facile capire come circa il 90% delle informazioni che arrivano al nostro cervello ogni giorno siano visuali. In un mondo così sovra-stimolato, bisogna trovare il modo giusto di rappresentare visivamente i concenti in maniera chiara e originale. Ecco perché la progettazione grafica ricopre un ruolo importantissimo nelle strategie di marketing e comunicazione.

La scelta del migliore formato immagine ci aiuta quindi a influenzare maggiormente l’opinione pubblica fidelizzando utenti/consumatori/clienti. Alcuni dei fattori intrinseci di una buona progettazione grafica sono infatti quelli psicologici oltre che tecnici, come:

  • Colore – le cromie influenzano le persone in modi diversi
  • Dimensione – a volte facendo un’immagine più piccola o più grande attira l’attenzione
  • Testo – per consolidare maggiormente un messaggio nella mente
  • Simbolismo – questo può essere usato apertamente o di nascosto, ed entrambi gli stili sono molto efficaci nel creare influenza.

In tutti i casi, a guidarci nella giusta selezione sarà sempre l’attività di marketing. Nonchè il rispettivo target di riferimento. Conoscere il pubblico e gli obiettivi della comunicazione faranno infatti la differenza nella scelta del mezzo visivo.

Cosa funziona di più tra foto e illustrazioni

Spesso ci si chiede quindi cosa funzioni di più tra foto e illustrazioni. Non c’è una risposta univoca. Ciascuna soluzione grafica è più performante dell’altra a seconda delle attività che deve andare ad espletare.

Ad esempio, se una data campagna marketing è indirizzata agli adulti la fotografia è sicuramente il veicolo migliore. La motivazione risiede nel fatto che gli adulti si immedesimano di più con le cose reali e concrete. Viceversa, le illustrazioni sono più efficaci per un giovane target. Bambini e ragazzi adorano infatti un coinvolgimento emotivo basato sul surrealismo.

L’utilizzo delle foto è ottimale nel marketing di prodotto o nella comunicazione corporate. Questo perché rafforza la credibilità e la fiducia nel brand e in ciò che vende. Le fotografie sono quindi indicate per esempio per la realizzazione di depliant o brochure informative e professionali. O ancora, per i siti e-commerce e cataloghi prodotti, mostrare still-life può incoraggiare gli acquisti del consumatore. Così come inserire le foto di un team di lavoro può trasmettere fiducia e serietà, dando una buona impressione dell’azienda.

Se invece si parla di marketing educativo la scelta migliore è l’illustrazione. Questa consente infatti una maggiore flessibilità nel veicolare un messaggio e desterà maggiormente l’attenzione dell’osservatore. I disegni sono la soluzione più efficace anche nel campo dell’editoria. Vedi ad esempio i poster infografici per la scuola, libri di testo e le fiabe illustrate. E ancora, sono la scelta migliore nel dettagliare l’informazione medico-scientifica utilizzando immagini accurate e descrittive.

In conclusione

Insomma, quando ci si domanda per la progettazione grafica: cosa funziona di più tra foto e illustrazione? La risposta è…la personalizzazione. Un progetto di comunicazione deve rispondere a precisi parametri come:

  • Gli obiettivi di marketing
  • Il canale (web, social, stampa, ecc.)
  • Il mezzo (affissioni, formati digitali, ecc.)
  • Il target (a chi è indirizzata la campagna, geolocalizzazioni, ecc.)
  • Il budget (il costo per shooting e post-produzione è diverso da quello di una illustrazione)

Noi di Casa Walden vi abbiamo così guidato nell’amletico mondo della progettazione grafica. Possiamo infatti realizzare ogni idea di marketing e comunicazione con soluzioni efficaci e su misura. Vi diamo quindi appuntamento alla prossima uscita del Walden Blog e vi esortiamo a contattarci per richiedere una consulenza gratuita!

Casa Walden è un’agenzia di marketing e comunicazione sita in Emilia-Romagna, con sedi a Forlì e Ravenna. Specializzata in servizi per il web digital strategy, web design, web marketing, SEO, siti web. Si occupa di social media marketing, content marketing, produzioni video, video marketing. Massimizziamo il business del tuo brand con attività di strategia di comunicazione. I nostri servizi comprendono brand identity, progettazione, marchi e loghi, immagine coordinata, illustrazioni, infografiche, calligrafia. Esperienza pluriennale in editoria, packaging, pianificazione media, eventi, mostre, conferenze stampa, ufficio stampa. Curiamo la comunicazione per i teatri, per la cultura, per il sociale.

Let’s work together!

Vuoi conoscerci meglio?
Vuoi utilizzare al meglio i nostri servizi per promuovere il tuo business?
Compila il form e ti contatteremo!