Come scegliere il colore migliore per creare un sito web

Quando si progetta una visual identity oppure una semplice grafica, è necessario prestare molta attenzione alla scelta del colore. Ciascuno ha un significato ben preciso, in grado di influenzare chi lo guarda. Deve inoltre essere coerente e corrispondere al messaggio che si vuole trasmettere. Questo avviene anche e soprattutto nel web-design. Ecco quindi come scegliere il colore migliore per creare un sito web.

Perché fare la miglior scelta cromatica

La scelta del colore giusto aumenta le probabilità di attrarre un potenziale cliente verso il proprio prodotto. Imparare a utilizzare le cromie conoscendone gli effetti è sicuramente una componente fondamentale nel Web Design. Ma anche nella Grafica Pubblicitaria, nell’Interior Design, nella fotografia, nel Fashion Design, nel Videomaking e settori artistici.

Grazie infatti al giusto impiego del colore possiamo:
•comunicare;
•stimolare acquisti e interesse;
•far provare emozioni diverse;
•organizzare dati;
•creare una gerarchia d’informazioni;
•ingannare l’occhio umano.

Lo schema di colori per creare un sito web

Per selezionare il migliore schema di colori per un sito, si deve essere in grado di fare una distinzione. Da una parte i colori che piacciono per gusto personale. Dall’altra quelli che sono adatti al servizio/prodotto che si offre. Infatti, non sempre le due cose coincidono. Lo schema cromatico deve essere inoltre adatto anche al pubblico in target.

La scelta delle tonalità da usare varia quindi da caso a caso. Ci sono però delle regole generali che è possibile usare come riferimento

  • il blu trasmette professionalità, ottimo per salute e medicina o finanza;
  • il marrone è decisamente impopolare, quindi meglio evitarlo;
  • il nero è spesso usato per comunicare un’idea di lusso;
  • il rosa, molto usato nei siti che trattano argomenti di carattere femminile, è di fatto molto amato dalle donne;
  • il bianco è la scelta migliore se un sito è ricco di testi, per garantire una leggibilità ottimale;
  • il verde trasmette la sensazione di far la cosa giusta, ottimo per i green-bio-veg-service;
  • il rosso nei siti che riguardano il settore della ristorazione perché serve a stimolare l’appetito;
  • il giallo esprime vivacità, molto indicato per i servizi all’infanzia o volti ai giovani.

Consciamente o inconsciamente, quindi, tutti gli utenti sono influenzati dai colori utilizzati su una pagina web. Spesso agiscono in base alle associazioni inconsce che essi provocano. Per esempio, cambiare il colore del pulsante di una call-to-action può risultare un significativo miglioramento della conversion rate. A tal riguardo i colori caldi come il rosso, l’arancio e il giallo hanno il miglior tasso di conversione. Contrariamente ai colori scuri come nero, grigio e marrone.

Se vuoi realizzare una comunicazione online performante, affida a Casa Walden la scelta del colore migliore per creare un sito web. Richiedici una consulenza e scopri tutti i nostri servizi di web e graphic design. Ti aiuteremo a costruire l’immagine corporate perfetta su ogni canale. Al prossimo appuntamento con il Walden Blog!

Casa Walden è un’agenzia di marketing e comunicazione sita in Emilia-Romagna, con sedi a Forlì e Ravenna. Specializzata in servizi per il web digital strategy, web design, web marketing, SEO, siti web. Si occupa di social media marketing, content marketing, produzioni video, video marketing. Massimizziamo il business del tuo brand con attività di strategia di comunicazione. I nostri servizi comprendono brand identity, progettazione, marchi e loghi, immagine coordinata, illustrazioni, infografiche, calligrafia. Esperienza pluriennale in editoria, packaging, pianificazione media, eventi, mostre, conferenze stampa, ufficio stampa. Curiamo la comunicazione per i teatri, per la cultura, per il sociale.

Let’s work together!

Vuoi conoscerci meglio?
Vuoi utilizzare al meglio i nostri servizi per promuovere il tuo business?
Compila il form e ti contatteremo!